Le donne sono veloci

Le donne sono veloci

Aspettavamo l’edizione italiana dei ritratti femminili curati dalle giovani italiane.
Tutti i media avevano parlato di questo progetto, quindi le donne, avide di Storia, della loro storia, hanno fatto click e si sono comprate il libro, anche molte che abitano in luoghi dove non ci sono librerie. Lo hanno comprato per sè e per le loro figlie. Le librerie tradizionali sono arrivate più tardi, e intanto il libro ha scalato la classifica. È successo anche con la grande manifestazione americana delle Pussy Hats. La nostra stampa nazionale è arrivata tardi, quando noi già sapevamo…le donne sono veloci, rapide, possono vincere la pigrizia diffusa. Possono governare, solo che lo vogliano. Il libro è salito in cima in una settimana. Per scalare il Palazzo, la Duma, bastano pochi mesi…